LG Crea | Sistema tetto & strutture in legno
15944
page-template-default,page,page-id-15944,page-child,parent-pageid-15855,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Sistema tetto & strutture in legno

SISTEMA TETTO

Il tetto è una componente fondamentale dell’abitazione, conferisce isolamento termico e acustico alla tua abitazione e la protegge dagli agenti atmosferici.

L’isolamento del tetto o il rifacimento dello stesso  è uno degli elementi che può contribuire maggiormente al comfort abitativo di una casa. Se realizzato con materiali sbagliati può creare numerosi fastidi, senza che ci siano necessariamente delle infiltrazioni in quanto è la superficie più esposta alla radiazione solare ed al calore in estate.

Se il tetto non è stato correttamente concepito, costruito ed isolato, la casa sarà molto calda d’estate, e richiederà un raffrescamento continuo (impianto di condizionamento/deumidificazione), con maggiore dispendio energetico.

Anche durante d’inverno, il tetto è un punto debole: buona parte del nostro riscaldamento invernale viene disperso proprio attraverso il tetto, quando lo stesso non è bene isolato.

Ti proponiamo i diversi pacchetti relativi al Sistema Tetto, che potrai visionare nella loro effettiva installazione e toccare con mano, grazie allo spazio da noi riservato nella nostra Area tecnica, unica in Sardegna.

 

STRUTTURE IN LEGNO

Grazie alla collaborazione delle nostre aziende  pathner siamo in grado di sviluppare attraverso un progetto architettonico/strutturale  la soluzione più adatta alle esigenze del cliente, anche in considerazione dell’aspetto economico.

La scelta del materiale è la fase più importante dell’intero progetto. Le strutture possono essere costruite principalmente con due tipologie di legno:

  • il legno massiccio;
  • il legno lamellare.

Il primo è un legno deriva dalla parte più interna del tronco dell’albero, che ne favorisce la resistenza. Adatto per l’utilizzo nelle costruzioni, in particolare nelle strutture portanti. Il secondo, invece, è prodotto dall’ incollaggio di più lamelle di legno.  Nel caso di strutture più grandi e impegnative come le tettoie, le due tipologie possono essere combinate, mentre per delle coperture semplici, ancorate alla casa, si può utilizzare esclusivamente il lamellare.